Le migliori pasticcerie di New York

Le migliori pasticcerie di New York

Eccoci nuovamente a New Yok a spasso tra le migliori pasticcerie del momento per abbuffarci di cheesecake, cupcake, red velvet e nuove azzeccatissime invenzioni culinarie come i cruffin o i croissant cotti due volte dolci e salati. Quattro locali dal West Village a Soho passando […]


Altre ricette dal blog

Involtino di verza, patate e casera su fonduta di patate

Involtini di verza ripieni di patate e formaggio casera su vellutata di patate

Questa settimana ci trasferiamo nella Val Seriana, dove gli involtini di verza sono un piatto tipico della tradizione culinaria valligiana. I capù – così sono chiamati nel bergamasco gli involtini – sono preparati con verza, cotechino sminuzzato, pane raffermo, prezzemolo, uova, parmigiano reggiano e infine stufati […]

Offelle di Sant'Antonio

Un dolce tipico lodigiano, le offelle di Sant’Antonio

Le Offelle di Sant’Antonio sono delle fragranti sfoglie di pasta che racchiudono un cuore di confettura di albicocche, vengono preparate a Sant’Angelo Lodigiano in occasione della festa patronale del Santo fondatore del monachesimo cristiano e possono essere glassate oppure ricoperte da un abbondate strato di […]

Spaghetti braccio di ferro

Spaghetti con farina di noci e fonduta di gorgonzola e spinaci

Oggi ti racconto una ricetta davvero spettacolare per la sua semplicità e golosità, gli spaghetti braccio di ferro, che come potrai immaginare dal nome, sono preparati con spinaci freschi e gorgonzola. L’autore di questa prelibatezza è Angelo, cuoco e proprietario di Al Faro ( guarda […]


Una gita fuori porta: la Valtrebbia

Trekking in alta val Trebbia: Bobbio, San Cristoforo e le Cascate del Carlone

Trekking in alta val Trebbia: Bobbio, San Cristoforo e le Cascate del Carlone

Questo articolo si legge in 5 minuti – la colonna sonora è: Teka P – Caragna No ascolta

Oggi vi racconto di una brevissima escursione nell’alta val Trebbia. Ci troviamo a Bobbio, sugli appennini liguri in provincia di Piacenza per una giornata di trekking . Attraverso la valle del torrente Carlone raggiungeremo le omonime cascate termali. Una passeggiata di qualche ora tra faggeti e una ambiente poco popolato.  Torno sempre con piacere in val Trebbia perché queste vallate mi mettono sempre di buon umore, saranno i colori delle pietre, il verde della vallata illuminata dal sole, lo “struscio” per le vie del centro di persone sempre sorridenti, oppure il buon cibo che si può gustare nelle numerose trattorie della zona. Insomma non conosco il motivo esatto ma sta di fatto che io qui sto davvero bene. Ma partiamo subito con la descrizione del tragitto.

(altro…)


Utilizziamo gli identificativi dei dispositivi per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre, forniamo tali identificativi e altre informazioni relative ai dispositivi che utilizzi alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. per maggiori informazioni | chiudi