Hamburger vegetariano in pane nero con chips di zucca

Hamburger vegetariano in pane nero con chips di zucca

Tempo di lettura 3 minuti. Colonna sonora è: Cyndi Lauper - I Drove All Night ascolta

Questa ricetta è ideale per il brunch domenicale. Puoi preparare tutti gli elementi il giorno prima e con calma la mattina della domenica alzarti e limitarti a cucinare gli hamburger vegetariani e affettare le verdure di contorno.

I panini sono preparati con una miscela di farina al carbone vegetale e il risultato, almeno dal punto di visto cromatico, è spettacolare. Il nero del pane, il giallo dei peperoni grigliati, il verde dell’avocado e il viola delle cipolle. Insomma un tripudio di colori bello da vedere e buono da mangiare. Ecco la lista degli ingredienti.

Veggyburger con chips di zucca
Veggyburger con chips di zucca

Ingredienti per sei porzioni

stampa
    per i buns di farina nera
  • 300 gr Farina con carbone vegetale
  • 160 gr Acqua
  • 12 gr Olio extravergine di oliva
  • 5 gr Sale
  • per i veggie burger
  • 300 gr Ceci
  • 100 gr Patate
  • 60 gr Carote
  • 60 gr Peperone
  • 30 gr Pangrattato
  • 60 gr Uovo intero
  • 12 gr Olio extravergine di oliva
  • 5 gr Sale
  • seasoning
  • 200 gr Avocado
  • 60 gr Cipolla rossa di Tropea
  • 60 gr Peperone
  • 60 gr Zucca
  • 10 gr Lime ( succo )
  • 12 gr Olio extravergine di oliva
  • 3 gr Paprika dolce

  • porzioni: 6
  • preparazione: 50 + lievitazione'
  • cottura: '
  • calorie: 161.71

Preparazione

Prepariamo l’impasto per i panini. Setaccia in una ciotola capiente la farina con carbone vegetale ( scopri il prodotto ), aggiungi il lievito di birra disidrato, l’acqua e un cucchiaio di olio extravergine d’oliva. Indossa un paio di guanti in lattice e inizia a impastare.

Quando il lievito sarà incorporato nella farina aggiungi il sale e continua a impastare fino ad ottenere un composto omogeneo. Copri con un panno umido e lascia lievitare per almeno otto ore.

Una volta lievitato suddividi l’impasto in sei porzioni, forma delle palle e riponile su di una placca da forno rivestita con della carta da forno, cospargi la superficie con dei semi a piacere come sesamo, zucca, limone e lascia lievitare nuovamente per almeno un’ora.

Una volta lievitati, inforna a 180 gradi per venti minuti. Ricordati di mettere nel forno una ciotola d’acqua calda per ottenere dei panini ancora più croccanti e morbidi all’interno. Una volta cotti, spegni il forno e lasciali raffreddare su una graticola.

Ora dedicati all’hamburger. Lava e monda le verdure, poi sbuccia le patate e pulisci le carote, infine grattugiale in un contenitore, aggiungi il peperone a pezzetti Versa le verdure in una padella con un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva, aggiusta di sale e pepe e cuoci per una decina di minuti.

Passa in un mixer i ceci in scatola aggiungendo un cucchiaio di olio extravergine d’oliva,  un pizzico di sale e una macinata di pepe. Aggiungi la crema ottenuta alle verdure e lascia insaporire per qualche minuto.

Diamo forma alle verdure! Rompi un uovo e sbattilo con una forchetta con un pizzico di sale e pepe, versa del pangrattato in un secondo piatto. Prendi una manciata di verdure e dagli la forma di un hamburger. Passa l’hamburger prima nel pangrattato, poi nell’uovo e infine ancora nel pangrattato. Riponi gli hambuger su una placca da forno precedentemente unta con olio extravergine d’oliva e inforna a 180 gradi per venti minuti.

Prepariamo i condimenti freddi. Sbuccia e affetta un avocado e lascia marinare i pezzetti con del succo di lime. Affetta le cipolle rosse di tropea e irrorale con dell’aceto di mele.

Infine i condimenti caldi. Lava e con l’aiuto di un pelapatate prive un peperone della buccia, poi affetta le singole falde. Monda la zucca e ricava delle fette piuttosto sottili. Riponi i peperoni e la zucca tagliata su una placca da forno e versa sulle verdure dell’olio extravergine d’oliva e aggiungi alla sola zucca un pizzico di paprika dolce affumicata. Inforna a 180 gradi per 20 minuti.

Visto! Sembrava una ricetta lunga e complessa e invece in meno di un’ora, a parte i tempi di lievitazione del pane, sei riuscito a preparare tutto. Ora lascia ai tuoi commensali la libertà di comporre il panino come meglio credono. Buon appetito!

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sui tuoi social network oppure vieni a visitare la mia pagina Facebook ( vai alla pagina di Oplà ) per commenti o suggerimenti. Ti aspetto.

 

Qualche Foto della ricetta

Informazioni nutrizionali

Calorie:
161.71 Kcal
Carboidrati:
149.99 gr
Grassi:
210.12 gr
Proteine:
35.32 gr

per 100 gr di prodotto - fonte: United States Department of Agriculture Agricultural Research Service

Vota l'articolo:

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...



Rispondi


Utilizziamo gli identificativi dei dispositivi per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre, forniamo tali identificativi e altre informazioni relative ai dispositivi che utilizzi alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. per maggiori informazioni | chiudi