Spaghetti con farina di noci e fonduta di gorgonzola e spinaci

Spaghetti con farina di noci e fonduta di gorgonzola e spinaci

Tempo di lettura 3 minuti. Colonna sonora è: Braccio di Ferro - Sigla Iniziale ascolta

Oggi ti racconto una ricetta davvero spettacolare per la sua semplicità e golosità, gli spaghetti braccio di ferro, che come potrai immaginare dal nome, sono preparati con spinaci freschi e gorgonzola.
L’autore di questa prelibatezza è Angelo, cuoco e proprietario di Al Faro ( guarda la pagina Facebook ) un locale storico di Lodi dove si possono gustare ad ogni ora del giorno e della notte panini, hamburger, insalate e piatti sfiziosi.

La ricetta è molto semplice, mentre si cuociono gli spaghetti e gli spinaci, si prepara una fonduta di gorgonzola e latte, burro e parmigiano reggiano, una volta cotta la pasta si salta il tutto in padella e in meno di 10 minuti il piatto è pronto per l’assaggio.

Ho pensato di arricchire la ricetta aggiungendo delle noci tritate alla fonduta di gorgonzola e utilizzando la farina di noci per preparare degli spaghetti ruvidi e dal sapore deciso in netto contrasto con la cremosità della crema al formaggio. Cosa ne pensi? Ti ho convinto a provare la ricetta.

Spaghetti braccio di ferro
Spaghetti braccio di ferro

Ingredienti

stampa
    per la pasta
  • 30 gr Farina di noci
  • 16 gr Olio extravergine di oliva
  • 5 gr Sale
  • per il condimento
  • 250 gr Spinaci
  • 250 gr Latte intero
  • 8 gr Farina doppio zero
  • 150 gr Gorgonzola
  • 25 gr Parmigiano reggiano
  • 18 gr Burro
  • 10 gr Noci

  • porzioni: 4
  • preparazione: 20'
  • cottura: 5'
  • calorie: 406.95

Preparazione

Prepara la pasta

Setaccia sulla spianatoia la farina di frumento, la farina di noci, aggiungi l’olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e un bicchiere di acqua. Inizia ad impastare velocemente con le mani e se l’impasto dovesse risultare troppo asciutto aggiungi altra acqua. Continua a lavorare l’impasto finché non risulta liscio e vellutato.

Avvolgi l’impasto in foglio di pellicola per alimenti e lascialo riposare per circa mezz’ora.

Dividi l’impasto in quattro parti uguali e inizia a stenderlo aiutandoti con la sfogliatrice a manovella.

Quando hai ottenuto una sfoglia spessa qualche millimetro passala nel rullo per tagliolini, forma dei nidi e lasciali riposare sulla spianatoia infarinata.

Prepara il sugo

In una pentola versa un litro e mezzo d’acqua, aggiungi una manciata di sale grosso e porta ad ebollizione, getta le foglie di spinaci che avrai precedentemente lavato, mondato e privato dei gambi più coriacei.

Cuoci gli spinaci per un paio di minuti, poi getta gli spaghetti di farina di noci e lasciali cuocere il tutto per altri cinque minuti.

In una padella fai fondere una noce di burro, aggiungi mescolando in continuazione un cucchiaio di farina doppio zero e lascia cuocere il composto sul fuoco finché non avrà raggiunto un bel color nocciola .

Versa mezzo bicchiere di latte e quando il roux inizia a rapprendersi, togli dal fuoco, aggiungi il gorgonzola spezzettato, il parmigiano reggiano grattugiato e mescola fino ad ottenere una crema omogenea, se dovesse risultare troppo densa puoi aggiungere ancora del latte o del burro.

Ora scola gli spaghetti con farina di noce con gli spinaci e saltali per qualche minuto nella padella con la fonduta di gorgonzola. Ora non ti rimane che servire gli spaghetti ai tuoi commensali cospargendoli con un trito di noci.

Ricordati di fare Mi piace sulla pagina Facebook di Oplà ti fa bene

Informazioni nutrizionali

Calorie:
406.95 Kcal
Carboidrati:
147.3 gr
Grassi:
258.35 gr
Proteine:
125.87 gr

per 100 gr di prodotto - fonte: United States Department of Agriculture Agricultural Research Service

Qualche foto della ricetta

Vota l'articolo:

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...



Rispondi


Utilizziamo gli identificativi dei dispositivi per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre, forniamo tali identificativi e altre informazioni relative ai dispositivi che utilizzi alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. per maggiori informazioni | chiudi