Involtini di verza ripieni di patate e formaggio casera su vellutata di patate

Involtini di verza ripieni di patate e formaggio casera su vellutata di patate

Tempo di lettura 2 minuti. Colonna sonora è: Bonnie Tyler - Total Eclipse of the Heart ascolta

Questa settimana ci trasferiamo nella Val Seriana, dove gli involtini di verza sono un piatto tipico della tradizione culinaria valligiana. I capù – così sono chiamati nel bergamasco gli involtini – sono preparati con verza, cotechino sminuzzato, pane raffermo, prezzemolo, uova, parmigiano reggiano e infine stufati nel sugo di pomodoro.

Quest’oggi però voglio proporti una versione vegetariana dove gli involtini sono farciti con un ripieno preparato con patate, formaggio casera DOP, grana padano e infine serviti con una vellutata di patate e porri.

E’ un piatto davvero semplice da preparare che richiede pochi minuti per la sua preparazione e cottura che nasce per esaltare, attraverso l’abbinamento con i formaggi d’alpeggio e di pianura, il gusto di due ingredienti poveri e stagionali come la verza e la patata.

A me la verza piace anche semplicemente sbollentata, ripassata in padella con olio, pomodoro, carote, sedano e servita con una generosa dose di polenta rigorosamente macinata a pietra e a grana grossa. Ma questa è un’altra ricetta che magari ti racconterò più avanti.

Ingredienti

stampa
    per l'involtino
  • 250 gr Patate
  • 60 gr Verza
  • 50 gr Formaggio Casera
  • 30 gr Grana Padano
  • 10 gr Porro
  • 8 gr Olio extravergine di oliva
  • 5 gr Sale
  • 3 gr Noce moscata
  • per il condimento
  • 120 gr Patate
  • 30 gr Carote
  • 30 gr Sedano
  • 10 gr Porro
  • 16 gr Olio extravergine di oliva
  • 5 gr Sale
  • 3 gr Pepe nero

  • porzioni: 4
  • preparazione: 15'
  • cottura: 10'
  • calorie: 129.59

Preparazione

Prepara gli involtini di verza

Separa otto foglie da un cespo di verza, lavale e immergile per qualche minuto in acqua bollente, quando si saranno leggermente ammorbidite prelevale con una schiumarola e lasciale raffreddare in acqua ghiacciata.

Pela, lava e riduci a tocchetti le patate, versale in una casseruola con dell’acqua salata e porta a bollore.
Mentre le patate cuociono, affetta e riduci a cubetti il formaggio casera DOP e grattugia il grana padano.

Quando le patate sono cotte, scolale con l’aiuto di un colapasta e riponile in una boule. Aggiungi il cubetti di formaggio casera, il grana padano, una macinata di noce moscata e un pizzico di sale e di pepe.

Impasta gli ingredienti con una forchetta fino ad ottenere una purea piuttosto compatta e omogenea.

Ora rivesti una piccola scodella concava prendi poi una manciata generosa di ripieno e riponilo all’interno della foglia di verza, compatta bene il tutto e richiudi.

Rovescia la scodella e riponi l’involtino in una teglia da forno precedentemente oleata e spennella la superficie con dell’olio extravergine di oliva. Ripassa gli involti in forno a 160 gradi per 20 minuti.

Prepara la velluata di patate

Lava, pela e riduci a tocchetti le patate, fai la stessa cosa con la carota, il sedano e il porro. Versa le verdure in una casseruola, aggiungi due mestoli d’acqua, due cucchiaio di olio extravergine d’oliva, infine aggiusta di sale, pepe e fai cuocere a fiamma bassa.

Quando le verdure risultano cotte, utilizza il mixer ad immersione per ottenere una crema soffice e vellutata.
Se dovesse risultare troppo liquida prosegui la cottura per qualche minuto.

Una volta pronti gli involtini, versa una generosa porzione di vellutata di patate nel piatto, adagia l’involtino di verza, versa una macinata di pepe, un filo d’olio extravergine d’oliva e oplà! Il piatto è pronto.

Ricordati di fare Mi piace sulla pagina Facebook di Oplà ti fa bene

Informazioni nutrizionali

Calorie:
129.59 Kcal
Carboidrati:
79.85 gr
Grassi:
46.81 gr
Proteine:
33.71 gr

per 100 gr di prodotto - fonte: United States Department of Agriculture Agricultural Research Service
Involtino di verza, patate e casera su fonduta di patate
Involtino di verza, patate e casera su fonduta di patate

Vota l'articolo:

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...



Rispondi


Utilizziamo gli identificativi dei dispositivi per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre, forniamo tali identificativi e altre informazioni relative ai dispositivi che utilizzi alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. per maggiori informazioni | chiudi