Pizza fritta con radicchio e asiago stagionato

Pizza fritta con radicchio trevigiano e provola piccante
Pane e Torte salate RegionaleLeave a Comment on Pizza fritta con radicchio e asiago stagionato

Pizza fritta con radicchio e asiago stagionato

Cosa posso preparare per un aperitivo gustoso in casa con amici? Semplice pizza fritta con radicchio e asiago stagionato e ancora pizza fritta con pomodoro e grana padano.

Ingredienti
per la pasta

  • 150 gr di farina doppio zero;
  • 50 gr di acqua a temperatura ambiente;
  • 15 gr di olio extravergine d’oliva;
  • 5 gr di sale;
  • 5 gr di zucchero o malto;
  • 3 gr di lievito di birra disidratato;
  • 250 ml di olio di semi per la frittura;

per il ripieno

  • un cespo di radicchio;
  • uno spicchio d’aglio;
  • 8 gr di olio extravergine d’oliva;
  • 30 gr di asiago stagionato;
  • 50 gr di salsa di pomodoro;
  • 20 gr di parmigiano reggiano;
  • sale e pepe.

Preparazione

Inizia con la pasta. Versa in una terrina piuttosto capiente la farina, lo zucchero e il sale; stempera il lievito di birra nell’acqua e aggiungi il liquido con l’olio extravergine alla farina. Lavora l’impasto fino ad ottenere un composto liscio e dall’aspetto vellutato. Copri con un canovaccio umido e lascia lievitare per almeno due ore nel forno con la luce accesa.

Prepara le verdure. Lava e monda il radicchio, schiaccia un spicchio d’aglio e riponilo con dell’olio in una padella. Quando l’olio inizia a sfrigolare, togli l’aglio e aggiungi le foglie di radicchio. Fai stufare le verdure a fuoco lento per una quindicina di minuti.

Una volta che la pasta é lievitata, suddividila in tante porzioni delle dimensioni di una pallina da golf. Metti in una casseruola l’olio di semi per la frittura, una volta caldo, appiattisci le singole porzioni di pasta e immergerle nell’olio. Friggi le pizzette per qualche minuto finché non risultano ben dorate. Una volta cotte, scolale e riponile su un foglio di carta assorbente. Quando le pizzette si sono intiepidite tagliale a metà e farcisci con il radicchio e la asiago stagionato.

Vuoi rendere l’aperitivo ancora più gustoso? Guarnisci le pizzette fritte con della salsa di pomodoro e cospargile con del grana padano

Ricordati di fare Mi piace sulla pagina Facebook di Oplà! ti fa bene.

“Lo sai perché mi piace cucinare?” “No, perché?” “Perché dopo una giornata in cui niente è sicuro, e una torna a casa e sa con certezza che aggiungendo al cioccolato rossi d’uovo, zucchero e latte l’impasto si addensa: è un tale conforto!” - Giulia Child

Rispondi

Back To Top