Riso rosso con avocado e salmone

Riso rosso con salmone e avocado
Carni e Pesce Pasta, Riso e altri cereali RegionaleLeave a Comment on Riso rosso con avocado e salmone

Riso rosso con avocado e salmone

Il Riso Rosso Ermes, è un riso integrale privo di glutine ricco di fibre e nutrienti, ottenuto dall’incrocio tra il Venere e il granello allungato. È coltivato e prodotto in quantità limitata esclusivamente in provincia di Vercelli e di Pavia.

Il chicco medio-lungo, dal sapore delicato e dal colore rosso cristallino, sopporta le lunghe cotture e si sposa molto bene con verdure e pesce. Quest’oggi ti voglio proporre un riso dal sapore orientale a base di salmone, avocado, lime e spezie varie, il tutto condito con salsa di soia e aceto di riso.

Cosa aspetti provalo anche tu!

Ingredienti per due porzioni

stampa
  • 150 gr Riso rosso ermes
  • 140 gr Salmone
  • 60 gr Avocado
  • 10 gr Lime ( succo )
  • 5 gr Zest di limone
  • 8 gr Prezzemolo
  • 8 gr Erba cipollina
  • 16 gr Salsa di soia
  • 16 gr Aceto di riso
  • 3 gr Sale

  • porzioni: 2
  • preparazione: 10'
  • cottura: 40'
  • calorie: 185.81

Preparazione

Lava accuratamente il riso sotto acqua corrente per eliminare eventuali impurità e l’eccesso di amido depositato sui chicchi durante la lavorazione. Quando l’acqua risulta limpida il riso è pronto per essere cucinato.

Versa due tazze d’acqua fredda in una pentola di acciaio dal fondo spesso e porta a bollore, a questo punto versa il riso, dai una rapida mescolata, copri con un coperchio e lascia cuocere il tutto a fuoco lento.

Dopo circa 30 minuti, il riso avrà assorbito la maggior parte del liquido di cottura, aggiungi una presa di sale, mescola nuovamente, copri con il coperchio e continua la cottura per altri 10 minuti.

Mentre il riso “cuoce lentamente”, affetta e riduci a dadini il salmone e lascialo marinare in un recipiente con il succo del lime, l’erba cipollina tritate, il sale e il pepe.

Lava e monda l’avocado e riducilo a dadini, affetta a rondelle sottilissime la cipolla, trita il prezzemolo e grattugia la buccia di mezzo limone.

Ora in un secondo recipiente riponi l’avocado, la cipolla, il prezzemolo e lo zest di limone, condisci il tutto con il succo di mezzo limone, un cucchiaio di aceto di riso, un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, e infine aggiusta di sale e pepe.

Quando il riso è cotto, scolalo e condisci con salsa di soia e olio extravergine d’oliva. Mescola il tutto ed eventualmente aggiusta di sale.

Componi il piatto. Aiutandoti con un coppapasta fai un strato di riso, compattandolo bene con la forchetta, poi aggiungi uno strato di salmone e infine l’avocado con le cipolle.

Servi il riso appena appena tiepido. Vedrai i tuoi commensali si leccheranno i baffi.

Se ti è piaciuta la ricetta commentala sulle pagine di questo blog o condividila sulle tue pagine social e ricordati di fare Mi piace sulla pagina Facebook di Oplà! ti fa bene

Qualche foto della ricetta

“Lo sai perché mi piace cucinare?” “No, perché?” “Perché dopo una giornata in cui niente è sicuro, e una torna a casa e sa con certezza che aggiungendo al cioccolato rossi d’uovo, zucchero e latte l’impasto si addensa: è un tale conforto!” - Giulia Child

Rispondi

Back To Top